Monumenti e luoghi di interesse
Antica Fornace

Antica Fornace

Via Fratelli Bandiera, 75

 

Situato alla confluenza dei fiumi Chiascio e Tevere, il territorio di Torgiano è ricco di argilla e di boschi, che forniscono gli elementi essenziali all'arte ceramica: acqua, argilla e fuoco.

La fabbricazione di terrecotte era un tempo fiorente nella città e la produzione di vasellame di uso quotidiano veniva realizzata nelle piccole fornaci a legna ricavate nelle mura castellane, attive fino ai primi anni Settanta.

Le attività artigianali che si sono sviluppate fin dall'antichità - come ricorda il toponimo "Terra Vasaria", riferito a una località in riva al Tevere - erano in gran parte legate alla fiorente produzione agricola dell'area, in particolare alla viticoltura (cocciari, bottai, bigonciari, cestai, funari e fabbri); anche se molte di queste attività sono scomparse, nel territorio restano ancora operative alcune botteghe artigiane che continuano la tradizione legata alla produzione di ceramica e terrecotte.

Sulla via Fratelli Bandiera, in prossimità di piazza Santa Maria, entrando all'interno del wine bar L'U è possibile visitare la "Vecchia Fornace", ricavata nello spessore delle mura medievali della città.

Restaurata e visitabile, mostra al suo interno, ancora intatto, l'ultimo carico di "cocci" costituito da vasellame di uso quotidiano "biscottato", dalle forme essenziali e di semplice aspetto, visto l'uso stesso cui era destinato. Sono inoltre visitabili anche i locali dove un tempo si svolgevano le attività di tornianti e decoratori, oggi attrezzate per ospitare esposizioni di arte visive.

Comune di Torgiano
Corso Vittorio Emanuele II n. 25 - 06089 Torgiano(PG)
Tel. +39 075 988601 - C.F./P.IVA: 00383940541
PEC: comune.torgiano@postacert.umbria.it