Da vedere nei dintorni
Ponte Nuovo

Questa località, nei pressi della quale il fiume Chiascio si getta nel Tevere, trae il proprio nome dal ponte commissionato nel 1276 dal Comune di Perugia a Fra Bevignate da Cingoli, il monaco silvestrino che, tra il 1257 e il 1277, progettò e diresse anche i lavori per la costruzione dell'acquedotto perugino, culminati nella realizzazione della Fontana Maggiore.

Probabilmente già in epoca romana esisteva un ponte, distrutto dai longobardi nel 773; per circa cinque secoli, fino alla ricostruzione di Fra Bevignate, la zona rimase priva di passaggi e per attraversare il fiume si faceva uso di una barca.

Attorno al manufatto medievale si sviluppò poco a poco un piccolo centro abitato, ancora oggi esistente.

Nel Cinquecento il ponte è stato restaurato e consolidato, a causa dei danni provocati dalle piene del fiume e dai frequenti attacchi militari; l'intervento - sulla base delle indicazioni contenute nella perizia che il Comune di Perugia affidò a Cipriano Piccolpasso (Casteldurante 1524 - 1579) - prevedeva anche la realizzazione di un arco d'ingresso sul lato del ponte posto in direzione della sponda abitata.

Nel XVIII secolo fu nuovamente necessario intervenire con altre opere di ripristino, fino alla grande piena del 1896 che lo danneggiò pesantemente.

Nel giugno 1944 fu definitivamente distrutto dai bombardamenti, poiché proprio a Torgiano il comando tedesco aveva allestito una stazione di rifornimento e di riparazione degli automezzi, che divenne bersaglio delle truppe alleate; durante un'incursione militare inglese il ponte venne così decapitato della sua torre e fatto in seguito saltare dai tedeschi nel corso della ritirata.

Nel dopoguerra (1948-49) è stato ricostruito il ponte attuale, mentre l'abitato ha conosciuto un rapido sviluppo edilizio e sociale, favorito anche dal sorgere di attività industriali nelle zone limitrofe.

 
Chiesa di San Lorenzo (Madonna della Neve)
Chiesa della Santa Croce (o del Crocefisso)
Comune di Torgiano
Corso Vittorio Emanuele II n. 25 - 06089 Torgiano(PG)
Tel. +39 075 988601 - C.F./P.IVA: 00383940541
PEC: comune.torgiano@postacert.umbria.it